Viaggi del cuore, piccoli viaggi di scoperta

COME LA CAPRA ABBIA SCOPERTO IL CAFFÈ ED ALTRI SQUISITI RACCONTI

Manuela Sanna Natura chiama

COME LA CAPRA ABBIA SCOPERTO IL CAFFÈ ED ALTRI SQUISITI RACCONTI

È sempre più l’ora dei formaggi di capra! Il loro consumo è in crescita. Merito anche della maggiore digeribilità e leggerezza di questo latte. adatto anche ai palati più intolleranti. Ma la capra, oltre a questo elisir di giovinezza, ci ha donato altre meraviglie, tra cui il caffè! Scopriamolo insieme con questo ed altri incredibili racconti pronti a sfatare detti e frottole su questo animale eccezionale!

Maggiori informazioni →


L’AMPOLLA DEL DIAVOLO E L’USO DI LIBRI PROIBITI FRA LE ANTICHE STORIE DI CAGLIARI

Manuela Sanna

L’AMPOLLA DEL DIAVOLO E L’USO DI LIBRI PROIBITI FRA LE ANTICHE STORIE DI CAGLIARI

A Cagliari, una storia curiosa del 1700 ha alimentato i chiacchiericci del quartiere Villanova per tutti i mesi successivi al fatto: Pietro Demontis, sacerdote e cappellano della Confraternita delle anime del Purgatorio ha utilizzato numerose pratiche magiche proibite finalizzate all'asservimento del diavolo rinchiuso in un’ampolla. Sarà riuscito poi a trovare il tesoro cercato? Ecco la sua sfortunata storia di ricerca!

Maggiori informazioni →


DIVINITÀ IN VIAGGIO SULLA SELLA DEL DIAVOLO

Manuela Sanna Oltre la Leggenda

DIVINITÀ IN VIAGGIO SULLA SELLA DEL DIAVOLO

Quando la Sardegna stava emergendo dal mare, gli angeli la guardavano rapiti dal cielo: qui la natura stava scolpendo uno dei suoi più suggestivi capolavori di arte paesaggistica tra l’azzurro trasparente del mare che culla piano i colori della macchia mediterranea. Ecco la Sella del Diavolo tra mito, culto e racconto!

Maggiori informazioni →


LA FINE DELL’ANNO E LA TRADIZIONE DE “SA CANDELARIA”

Manuela Sanna Storia e Tradizione

LA FINE DELL’ANNO E LA TRADIZIONE DE “SA CANDELARIA”

Le giornate che precedono il capodanno ad Orgosolo sono scandite dal tempo lento e laborioso di gesti antichi: mani sapienti impastano e dosano con arte e pazienza farina, acqua e lievito madre, profumi e aromi intrisi di attimi e frammenti di ricordi e vita vissuta. Scopriamo l’antico rito de “Sa Candelaria”!

Maggiori informazioni →


I DONI PER LE ANIME: IS ANIMEDDAS, COSA ANCORA CI PUÒ INSEGNARE

Manuela Sanna Storia e Tradizione

I DONI PER LE ANIME: IS ANIMEDDAS, COSA ANCORA CI PUÒ INSEGNARE

È questa l'occasione, nascosta e tramandata con saggezza, di guardarsi dentro, sanare le ferite del passato e guardare la vita che verrà. È questo il periodo dell'anno in cui la Natura si ritira in se stessa come i semi si ritirano nel terreno. Nel calendario agricolo questo periodo è chiamato della semina: sulla terra sembra regnare la morte mentre di sotto la vita è in fermento. 

Maggiori informazioni →